Assalto a postmat a Casalini, indagano i carabinieri

85 Visite

Uno sportello automatico di Poste italiane è stato fatto esplodere nella notte nella frazione di Casalini a Cisternino, in provincia di Brindisi.

Almeno due i ladri che avrebbero utilizzato la tecnica della ‘marmotta’ per il colpo, inserendo dell’esplosivo nell’erogatore automatico di banconote.

Dopo l’esplosione la banda sarebbe riuscita a fuggire in auto solo con poche centinaia di euro perchè scoperta dal qualche residente svegliato dal boato. Sul caso indagano i carabinieri. (Fonte: Ansa)

News dal network

Promo