Brindisi, sequestrati polpi e ricci di mare tra Costa Morena e Specchiolla

58 Visite

Nei giorni scorsi, i finanzieri del Comando provinciale di Brindisi hanno sequestrato circa 30 chilogrammi tra “ricci di mare” e “polpi”. In sintesi, i “baschi verdi” hanno rinvenuto sul bagnasciuga di costa morena una vasca in plastica, occultata da pannelli di legno, con all’interno circa 25 chili di “ricci di mare”.

A Specchiolla, Marina di Carovigno, i finanzieri della Compagnia di Ostuni, sempre in collaborazione con i militari della Sezione Operativa Navale, hanno sorpreso di notte due subacquei a che avevano pescato 5 chilogrammi di polpi.

In entrambi i casi, il prodotto ittico sequestrato, ancora vivo, è stato rigettato in mare per consentire la ripopolazione delle preziose colonie marine.

News dal network

Promo