Procuratore Bari, ‘Puglia nuova terra dei fuochi’

61 Visite

«Parlare della Puglia come di nuova terra dei fuochi è un dato di realtà, i danni sono notevolissimi. Il traffico (di rifiuti, ndr) è enorme e sta provocando danni enormi alla Puglia. Bisogna sollecitare il controllo delle forze dell’ordine sui camion che trasportano i rifiuti».

A dirlo il procuratore di Bari, Roberto Rossi, nel corso della sua audizione in Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su altri illeciti ambientali e agroalimentari. «Per fermare il fenomeno di trasporto illecito dei rifiuti bisogna aumentare i controlli su strada. Un camion che sgocciola va fermato immediatamente», ha sottolineato Rossi, perché quello “sgocciolamento” è un modo per smaltire i rifiuti su strada che il procuratore ha definito “terrificante”, perché permette di liberarsi di «un quantitativo enorme di sostanze pericolosissime».

«Le forze dell’ordine devono fermare questi camion – ha detto ancora Rossi – e non si devono fidare di documentazioni che dicono poco. I controlli in Puglia sono estremamente necessari». (Fonte: Ansa)

News dal network

Promo