Nas sequestrano due quintali di alimenti tra Brindisi e Taranto

93 Visite

Oltre due quintali di alimenti, tra cui carni e formaggi, sono stati sequestrati dai carabinieri del Nas durante alcuni controlli in quattro attività commerciali delle province di Brindisi e Taranto. I prodotti sequestrati, per un valore di ottomila euro, erano privi di etichettatura e di qualsiasi indicazione riferita alla rintracciabilità alimentare e alla data di scadenza.

Nella provincia di Brindisi i militari hanno accertato l’attivazione abusiva di due caseifici, in assenza di fornitura idrica e senza registrazione sanitaria, e ne hanno disposto la chiusura immediata. Al termine delle verifiche sono state elevate sanzioni per tremila euro e i titolari delle attività sono stati segnalati alle autorità amministrative e sanitarie. (antennasud)

News dal network

Promo