Psicologia, il Commissario Palma: “in Puglia tante norme che non vengono applicate”

67 Visite

Ci sarà anche il commissario straordinario dell’Ordine degli Psicologi della Regione Puglia, Giuseppe Luigi Palma, fra i relatori del convegno dal titolo “Corpo sano in mente sana” in programma venerdì 8 marzo, a partire dalle 8.30, all’Universo Salute Opera “Don Uva” di Bisceglie.

Sarà un momento di confronto su tematiche di rilevanza cruciale nel campo della psicologia e della salute mentale, con particolare attenzione alle dinamiche e alle pratiche adottate nelle strutture sanitarie e accademiche della regione.

Durante la giornata di lavoro il dottor Palma farà il punto sullo stato di non attuazione delle norme regionali in materia di servizi psicologici: dalla clinica a quella ospedaliera, passando per quella scolastica e di base.

I Livelli Essenziali di Assistenza e altre norme di carattere nazionale e regionale prevedono l’intervento psicologico anche in ambito ospedaliero, «tuttavia attualmente solo in alcune strutture ospedaliere vengono garantite adeguatamente le prestazioni psicologiche attraverso il servizio di psicologia ospedaliera» ha detto il commissario straordinario dell’Ordine. «La Puglia è stata la prima Regione in Italia ad aver dato attuazione una legge sulla psicologia scolastica ma il regolamento non è mai stato approvato. Questa è solo una delle falle che l’intero territorio patisce» ha concluso il dottor Palma, sottolineando che sarebbe sufficiente dare attuazione alle norme esistenti senza necessariamente approvarne delle nuove.

News dal network

Promo