Bisceglie, i Lions contro la violenza sulle donne: tra i premiati, un leccese e un brindisino

58 Visite

I Lions hanno una storia ultracentenaria. Fondata nel 1917, l’ associazione è conosciuta principalmente per la lotta alla cecità che è parte della storia e anche del loro incessante lavoro. I Lions sono l’organizzazione di club di assistenza più grande del mondo. Conta più di 1,4 milioni di soci in oltre 47.000 club in tutto il mondo I Lions sono ovunque. Siamo uomini e donne impegnati in progetti comunitari in oltre 208 Paesi e aree geografiche.. E’ anche tra le organizzazioni più efficienti: i soci sono pronti a fare tutto ciò che è necessario per le proprie comunità locali. Ovunque lavorano e danno un reale contributo alla comunità: bambini che hanno bisogno di occhiali, anziani che hanno fame, persone afflitte da problemi di salute o colpite da calamità naturali. Infine si dedicano al volontariato sostenendo diversi progetti comunitari, tra cui protezione dell’ambiente, lotta alla fame e assistenza agli anziani e ai disabili.

In tale contesto e sulla scia di iniziativa analoghe non poteva mancare un tangibile sostegno alla lotta di genere alla difesa delle donne , si svolgerà mercoledì 13 marzo a Bisceglie presso la scuola media Monterisi ad indirizzo musicale la cerimonia LIONS di assegnazione del riconoscimento ”Lions New Voices” alla Associazione Sarah  contro la violenza sulle donne, per il grande esempio di solidarietà e inclusione dimostrato;

saranno presenti la dirigente scolastica prof.ssa Lucia Scarcelli,

il Sindaco di Bisceglie avv. Angelantonio Angarano, ed il presidente del Lions Club di Bisceglie Alfonso Amorese

Il LIONS club ha voluto premiare l’associazione Sarah devolvendo anche una somma di denaro che sarà destinata alle loro iniziative ed attività.

 

Moderatrice Sarah Siciliano, Coordinatore di New Voices Distretto Lions 108 AB Puglia, insieme alla Preside.

Testimonianze della Presidente avvocata Michela Lopolito e della Psicologa Dr.ssa Consiglia Altieri, con letture di testimonianze di donne vittime di violenza

Pubblico giovanile, alcune classi della scuola, oltre alla Cittadinanza

Previsto anche qualche momento musicale con l’esibizione di alcuni alunni componenti dell’Orchestra Giovanile della Monterisi

Consegnerà il premio il Governatore del Distretto 108 AB Puglia Leonardo Potenza a conclusione della manifestazione.

 

Franco Marella

News dal network

Promo