Parchitelli: “Con la Legge sul servizio idrico integrato abbiamo scritto una pagina di storia della Puglia”

44 Visite

Nota della consigliera regionale e vicesegretaria del Pd Puglia, Lucia Parchitelli

«Con l’approvazione della Legge ‘Costituzione del Comitato per il controllo di Acquedotto Pugliese S.p.A. (AQP) e gestione in house del servizio idrico integrato’ abbiamo scritto una pagina epocale per la nostra Regione. L’AQP è un patrimonio della Puglia, che non può essere disperso. Il più grande Acquedotto d’Europa, che garantisce un costo di distribuzione tra i più competitivi sul mercato, continuerà ad essere al servizio dei pugliesi e parte della nostra bellissima storia.

La Legge approvata prevede anche la possibilità di cedere quote di partecipazione di Acquedotto Pugliese SpA, nella misura massima del 20%, ai Comuni che, entro novanta giorni dall’entrata in vigore della Legge, costituiranno una ‘Società Veicolo’, a partecipazione pubblica e a controllo degli stessi Comuni del territorio regionale.

Questo è un giorno importante nel quale ribadiamo che l’acqua è e resta al servizio di tutti, oggi e in futuro. E con una Legge che ci ha visti uniti, con grande maturità politica, mettendo al centro il rapporto cittadino-Istituzioni, assicuriamo alla Puglia un domani in cui ognuno di noi possa godere dell’acqua come bene pubblico essenziale».

News dal network

Promo