Brindisi-Taranto, traguardi diversi: un derby prezioso in questo momento della stagione

107 Visite

Un’annata non si giudica spesso dai singoli scontri, ma in questo preciso momento della stagione l’importanza di un match del genere cresce  sempre più. Per il Brindisi è giunto il momento di cominciare a tirare le somme: l’annata è stata altamente negativa e più si procede più appare difficile rimetterla in piedi. L’ultima sconfitta contro l’Avellino annulla quell’accenno di rinascita avuto dai biancazzurri nelle precedenti due giornate contro Monopoli e Giugliano (entrambe sfide pareggiate). L’ultimo posto in classifica è il risultato di una stagione che è precipitata sempre più velocemente e che ora incontra anche diverse problematiche anche sul fronte economico, con l’incubo di un possibile fallimento.

Arriva però un nuovo derby, una sfida che ha sempre un certo tipo di valore (spesso anche al di là della classifica) e si disputa allo stadio Franco Fanuzzi (calcio d’inizio alle 18.30 di domenica 24 marzo) contro un Taranto, rallentato dalla penalizzazione e dagli ultimi passi falsi compiuti contro la capolista Juve Stabia e Sorrento (sconfitta e pareggio). Nonostante quest’ultimo periodo poco esaltante, i rossoblù possono ancora migliorare ulteriormente un sesto posto che già racconta di play-off. Questo nuovo derby con il Brindisi potrebbe ridare entusiasmo all’ambiente per provare così a riprendere il percorso.

Foto: Giornalerossoblu.it

News dal network

Promo