Ostuni, G7: il generale Del Monaco in visita alla stazione dei carabinieri

57 Visite

Ha ringraziato i suoi uomini e le sue donne per l’efficace opera di prevenzione e repressione dei reati attuata quotidianamente sul territorio, rimarcando l’importanza di mantenere alta l’attenzione in vista del G7. Così il generale di brigata Ubaldo Del Monaco, comandante della Legione Carabinieri “Puglia”, nella giornata di ieri, giovedì 4 aprile 2024, ha visitato la stazione di Ostuni. L’alto ufficiale è stato accolto dal comandante della stazione, il luogotenente carica speciale Federico Sabatelli, soffermandosi sull’imminente e importante evento straordinario del G7 che si terrà nella Provincia di Brindisi nel prossimo mese di giugno e che vedrà la Città Bianca scenario privilegiato per ospitare alcuni momenti legati al vertice dei leader mondiali. Il comandante di legione, inoltre, ha ribadito l’importanza di proseguire e intensificare ulteriormente gli incontri informativi dedicati soprattutto alle fasce più vulnerabili della popolazione, in particolare agli anziani, al fine di “formarli” e fornire suggerimenti su come riconoscere e fronteggiare eventuali tentativi di truffe.

Del Monaco si è soffermato sulla figura del carabiniere. Ovvero, il carabinieri come operatore sociale e sostegno perenne alla collettività. Il generale ha sottolineato l’importanza dell’ascolto quale primaria qualità che tutti i militari, di ogni ordine e grado, devono assicurare al cittadino. Inoltre, ha rimarcato la necessità di prestare servizio con entusiasmo per essere sempre di esempio, in servizio e fuori servizio, al fine di accrescere nella cittadinanza considerazione e fiducia nell’Arma. Il generale ha anche evidenziato l’importanza della stazione quale primo presidio dello Stato sul territorio, volto costantemente alle esigenze dei cittadini e dei suoi “servizi di prossimità” alla popolazione, che, di fatto, sono la prima strategia d’impatto per contrastare alla base, sin dal loro nascere, anche le più complesse dinamiche criminali. (Fonte: Antennasud)

News dal network

Promo