Calcio Brindisi, resta l’orgoglio: i biancazzurri sono pronti ad onorare la categoria anche contro il Crotone

132 Visite

Per far spuntare un raggio di sole attraverso questa coltre di nubi. Il Brindisi deve ancora capire quale sarà il suo futuro: ufficialmente nulla è scritto, ma la sensazione è che tutto porti alla retrocessione, per poi affrontare i problemi legati alla parte economica del club. Una situazione disperata e sicuramente difficile da capire, che però ha rivisto del sereno grazie alla vittoria per 2-0 sulla Virtus Francavilla. L’ultimo successo ha ridato sorriso all’ambiente, che però sa che c’è all’orizzonte una nuova sfida da affrontare.

Il Brindisi è pronto ad affrontare nuovamente il proprio destino, questa volta in trasferta, allo stadio Ezio Scida (calcio d’inizio alle 20.45 di domenica 7 aprile) contro un Crotone che cerca punti per difendere la zona play-off. I rossoblù vengono da quattro giornate senza vittorie: due sconfitte contro Latina e Monterosi Tuscia, insieme a due pareggi contro Casertana e Potenza. In questa sfida c’è in gioco molto del futuro di entrambe le squadre: le due compagini sanno che un passo falso potrebbe risultare fatale.

Foto: Telerama News

Foto: Telerama News

News dal network

Promo