Reintegrata in ospedale la sanitaria che sorrideva sui social mentre cuciva una salma

63 Visite

BRINDISI – Non si placano le polemiche relative al rientro nell’ospedale Perrino di Isabella Greco, la coordinatrice del reparto di Anatomia patologica, che lo scorso novembre era stata sospesa dal servizio per un episodio avvenuto il primo maggio 2023.

La Greco infatti aveva postato sui social una foto in cui si mostrava sorridente durante un’operazione in cui suturava una salma dopo l’autopsia, e nel medesimo periodo avrebbe diffuso in alcune chat di WhatsApp fotografie che la ritraevano con organi prelevati da persone decedute, oltre ad un’immagine di un feto esanime.

Nonostante la pena scontata dall’operatrice sanitaria, il clima all’interno del nosocomio nelle ultime ore sembrerebbe piuttosto teso, al punto tale che diversi operatori da giorni hanno formulato richieste di trasferimento a seguito del rientro della collega.

Secondo alcune indiscrezioni interne, pare che la caposala dopo il rientro dalla sospensione, si relazionerebbe esclusivamente con il primario del reparto.

News dal network

Promo