Presentazione del cortometraggio “Il grande Cici”, con gli studenti del II Circolo “Giovanni XXIII” di Fasano

72 Visite

Nel giorno di sabato, 4 maggio 2024 presso il Teatro Sociale di Fasano, alle ore 11,00, sarà presentato alla città il cortometraggio IL GRANDE CICI, diretto da Irene Campana – regista e responsabile Scientifico di Progetto – e prodotto dalla società di produzione cinematografica pugliese Kraken srl.

 

La pellicola affronta il tema quanto mai attuale del bullismo attraverso la storia del piccolo Cici – nome insolito del protagonista – spesso oggetto di scherno da parte dei bulletti della sua scuola. Grazie ai racconti di sua nonna, scopre che il suo bisnonno era noto come “Il Grande Cici”, una leggenda del circo. I bulli continuano a perseguitarlo, ma con l’aiuto di Lara, sua amica, Cici trova rifugio in un misterioso pick-up che si ferma proprio di fronte a un circo itinerante, elemento dirimente dell’intera vicenda. Alle riprese hanno partecipato attivamente oltre 60 studenti sia in qualità di attori, che nelle varie mansioni professionali “dietro le telecamere” grazie anche al fattivo contributo e impegno dei docenti e del personale ATA.

 

Le riprese sono state effettuate a Fasano nelle seguenti locations: Direzione Didattica del II Circolo “Giovanni XXIII”, centro storico, Chiostro dell’Ex Istituto Asilo Infantile Ciaia, Teatro Sociale, Portici delle Teresiane, Sede dell’Associazione Comitato Giugno Fasanese “La scamiciata”; e a Brindisi presso la Cooperativa Sociale TenRock.  Il corto, prodotto in seno al progetto scolastico del Secondo Circolo Didattico “Giovanni XXIII” di Fasano, risulta vincitore del bando “Il linguaggio cinematografico e audiovisivo come oggetto e strumento di educazione e formazione”, iniziativa realizzata nell’ambito del Piano nazionale Cinema e Immagini per la Scuola promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione e del Merito.

 

Grazie al progetto “Cinema e Circo in fantasia”, la Direzione Didattica del II Circolo Didattico “Giovanni XXIII” ha avuto l’opportunità di introdurre il linguaggio cinematografico e audiovisivo a scuola, offrendo a 700 studenti eventi di visione in sala di film di animazione, formandone circa 100 durante gli workshop sui mestieri del cinema ed ora circa sessanta studenti hanno avuto l’opportunità di scoprire ciò che accade realmente dietro le quinte di una produzione cinematografica.

Il progetto è stato realizzato grazie alla collaborazione di professionisti del settore audiovisivo e cinematografico ed enti partner esterni quali: Kraken srl; Cinema Teatro J. Kennedy; Cooperativa Sociale TenRock; Senza Confine – Associazione di Promozione Sociale; Comune di Fasano; Banda del Paese; Associazione Timpanisti;
Sinapsi Produzione Partecipante – Associazione di Promozione Sociale.

News dal network

Promo