Antimafia, Paita: “Emiliano diserta”

62 Visite

«Michele Emiliano ha deciso di non presentarsi in Commissione Antimafia giovedì. Lo apprendiamo adesso e non possiamo che condannare duramente questo fatto. Emiliani, ahinoi, è un amministratore pubblico, è stato e tornerà ad essere un magistrato. Questo gesto oltre che essere un atto di arroganza rappresenta un affronto al Parlamento e alle istituzioni di questo paese». Lo afferma in una nota Raffaella Paita, senatrice e membro Iv in Commissione Antimafia.

News dal network

Promo