Lite in cantiere navale a Brindisi, 40enne in prognosi riservata

53 Visite

Due lavoratori sono rimasti feriti a Brindisi al termine di una lite avvenuta nel pomeriggio in un cantiere navale e si trovano ora in ospedale.

Uno dei due, un 40enne, è ricoverato in prognosi riservata al ‘Perrino’ dopo essere stato colpito al torace e ad una gamba.

L’altro ha delle ferite ad una mano. I due sono i dipendenti della società che gestisce il cantiere ed il diverbio, a quanto si apprende, si sarebbe verificato su una barca in fase di ristrutturazione.

Sul caso indagano gli agenti della squadra mobile di Brindisi che stanno cercando di ricostruire l’accaduto.

Al momento non è stata ancora accertato se il 40enne sia stato ferito da un coltello o da un altro utensile presente all’interno del cantiere. (ansa)

News dal network

Promo