Accoltella guardiano di un lido, arrestato 21enne nel brindisino

78 Visite

Con le accuse di tentato omicidio, aggravato dai futili motivi, e porto abusivo di arma bianca, un 21enne di Carovigno (Brindisi) è stato arrestato dai carabinieri in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Brindisi, su richiesta della Procura. Il 21enne è ritenuto responsabile dell’accoltellamento del guardiano di uno stabilimento balneare. L’episodio risale al 15 agosto 2023, quando un gambiano di 33 anni, che lavorava come guardiano in un lido di Torre Santa Sabina (Brindisi), fu ferito con quattro coltellate e trasportato in codice rosso all’ospedale Perrino di Brindisi.

News dal network

Promo