Brindisi: Imbrattato un albero nel giardino dedicato a Melissa Bassi

58 Visite

Non c’è davvero limite all’inciviltà. A poche ore dall’anniversario della morte di Melissa Bassi qualche sconsiderato ha imbrattato un albero nel giardino dedicato e intitolato alla sfortunata ragazza scomparsa quel maledetto 19 maggio 2012.

Un gesto gravissimo, probabilmente fatto da qualcuno che non ha contezza del significato di questo piccolo polmone verde, nato poco dopo quel terribile attentato non solo per commemorare e ricordare Melissa ma anche per consentire ai più giovani di conoscerne la storia. Il giardino, infatti, realizzato di fronte all’istituto Morvillo Falcone ospita diversi cartelli che raccontano cosa accadde quel 19 maggio.

Ma non è la prima volta che questo posto viene preso di mira dai vandali. Questa volta, però, ha un sapore ancora più amaro. Per questo i residenti hanno chiesto immediatamente l’intervento della Multiservizi per cancellare quei segni di inciviltà. (antennasud)

News dal network

Promo