Calcio Brindisi, la prima scelta è Dohlich: l’imprenditore nel settore dell’acciaio è in vantaggio sugli altri acquirenti

116 Visite

Il futuro del Brindisi continua ad essere appeso ad un filo, ma qualcosa comincia a muoversi. Già nel finale di stagione di Serie C si sono inseguite voci su possibili acquirenti del club biancazzurro. Al momento pare che Peter Dohlich sia in vantaggio rispetto agli altri pretendenti. L’imprenditore nel settore dell’acciaio ha avuto modo già di incontrare la società attuale ed è rimasto in continuo contatto con gli Arigliano. Come riportato da Teleramanews.it, ci sarebbe stato anche un dialogo con il vicepresidente Damiano Pozzessere. Appare più distante la cordata romana, che fino qualche settimana fa sembrava essere avanti a tutti.

Rimane costante però la voglia e l’interesse di Pozzessere di battere i rivali, accelerando il più possibile le trattative. Nel mentre è arrivato un nuovo deferimento che ha creato sgomento nel club e tra i tifosi, che restano ansiosi di capire che genere di piega prenderà la situazione. La situazione del Brindisi rimane ancora precaria, ma imprenditori e dirigenti stanno lavorando per lasciare alla città la possibilità di vivere il calcio.

Photo: Antenna Sud

News dal network

Promo