Tributo ad un’eccellenza del territorio pugliese

49 Visite

Sinuosa avvolte intrigante alquanto, affine ad una collina pianeggiante che allo sguardo incuriosito del passante rivela la sua presenza, seppur come onda di mare sulla battigia nel mentre di un fugace passeggio. Eccetto lei poche sanno essere così buone dentro, tanto che dalla finestra dove riposa in mattine tiepide l’inchino a coloro in transito viene tramandato attraverso intenzioni benevole impartite dalle mani che condussero questa, dalla confusione degli elementi all’armonia della creazione.

Buone maniere che la vedono protagonista di inviti a pranzo e cena offerti senza mai allontanare una sola volta lo sguardo dall’estremo benevolo sacrificio, ovvero l’ingresso al palato dove l’esplosione di bontà è di certo assicurata. Dopo esser di rosso tinta leggenda oramai divenuta nel piatto benvoluta, di sera al tramonto servita per assicurar una banchetto regale ed eccezionale, offerta ad una ricorrenza nel trionfo è sempre festa.

Tributo all’orecchietta una delle eccellenze pugliesi, patrimonio dell’umanità.

News dal network

Promo