Calcio Brindisi, revamping del Fanuzzi: obiettivo Giochi del Mediterraneo del 2026

136 Visite

Il Comune di Brindisi non perde tempo, aprendo la procedura telematica per affidare i lavoro di revamping dello stadio Franco Fanuzzi. Il pensiero è ovviamente rivolto ai Giochi del Mediterraneo del 2026 e per questo motivo i cambiamenti riguarderanno la gradinata e la tribuna, oltre alla completa ristrutturazione del pre campo. Antenna Sud riporta anche l’ammontare di questo revamping: sei milioni di euro di base, per poi aggiungerne altri 4 per ulteriori lavori alle zone del parcheggio e in merito alla viabilità della zona Masseriola.

Gianluca Quarta, assessore ai Lavori Pubblici, aggiunge anche verrà aggiunta una copertura e che potrebbe esserci una connessione tra tribuna e curva, ma quest’ultimo punto dovrà essere valutato in base alle spese finali raggiunte. Lo stesso assessore ha voluto precisare che i lavori dovranno essere terminati entro il 2026, ma ha precisato che nella terra di Brindisi i tempi spesso possono essere anche meno lunghi del previsto (citando la ristrutturazione lampo del Fanuzzi durante la scorsa stagione di Serie C).

Photo: Antenna Sud

News dal network

Promo