G7, ordinanze per divieti via mare a Fasano e Brindisi

33 Visite

Divieti di accesso via terra, blocco dei transiti via mare ed anche delle attività di pesca.

Sono state emesse oggi diverse ordinanze dal Comune di Brindisi e dalla Capitaneria di porto, nell’ambito delle misure di sicurezza per il G7 in programma dal 13 al 15 giugno prossimi a Borgo Egnazia sul litorale di Fasano.

Ordinanze che riguardano il territorio di Brindisi, invece, per la cena ufficiale che si svolgerà il 13 giugno nel Castello Svevo alla presenza tra gli altri del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.Per la stessa giornata a Brindisi è stata predisposta la sospensione nell’area rossa limitrofa al Castello Svevo di diverse attività commerciali, ludico- sportive e scolastiche. Anche cinque aree di servizio nell’area dovranno essere chiuse per la vendita al dettaglio di carburante.

Ci sono poi le tre ordinanze della Capitaneria di porto che riguardano le aree marittime di Fasano e Brindisi. Per Fasano sono state individuate: la Zms (zona di massima sicurezza), l’area Acc (accesso controllato Bravo), Asa (area di sorveglianza e allarme Charlie). Divieti e prescrizioni che varranno in queste tre aree dal 10 al 15 giugno. Le stesse tre zone sono state individuate per il porto di Brindisi e varranno in alcuni casi già dall’11 giugno. Domani, intanto, in prefettura a Brindisi ci sarà una conferenza stampa del prefetto per illustrare il piano di sicurezza che sarà adottato per il vertice mondiale. (Fonte: Ansa)

News dal network

Promo