A Brindisi alunni certificati a vita per la lingua inglese

79 Visite

A Brindisi, nella scuola primaria paritaria “S. Antonio da Padova”, centro accreditato Trinity College London, è stata completata la prima sessione di esame per la certificazione di lingua inglese. Nei giorni scorsi tanti bambini di questa scuola hanno già dimostrato, superando la prova, di parlare anche inglese e a breve riceveranno i certificati che attestano, a livello internazionale, questa loro conoscenza. Sono certificati rilasciati dal Trinity College e riconosciuti anche dal M.I.M. (Ministero dell’Istruzione e del Merito).

A Brindisi, ad esaminare la conoscenza dell’inglese degli alunni della scuola, è stata la prof.ssa Myra Bird, proveniente dall’Inghilterra, appositamente designata dal Trinity College. Il docente incaricato, riconosciuto dallo stesso ente formativo accreditato, è stato invece Giancarlo Vincitorio che proprio con il Trinity College vanta ormai una lunga collaborazione internazionale. Ed è proprio Vincitorio ad esprimere la soddisfazione per questo traguardo: “vedere questi bambini che ora parlano e capiscono anche la lingua inglese è una grande soddisfazione soprattutto perché il risultato della certificazione internazionale che ora possiedono, non avendo scadenza, potrà essere da loro utilizzato per tutta la vita”.   

Archiviato questo importante risultato, nella scuola S. Antonio di Padova, nel rione Casale, a Brindisi, si lavora già per rendere attiva a settembre la nuova offerta formativa Trinity College per gli alunni.
La sorpresa, invece, è a breve, cioè questa estate: anche docenti e personale ATA della scuola pubblica potranno certificare le proprie conoscenze di inglese e/o di informatica, in presenza o anche con lezioni a distanza, facendo riferimento alla Scuola S. Antonio di Padova e al suo referente Giancarlo Vincitorio. E anche in questo caso le certificazioni avranno validità pure per il Ministero dell’Istruzione e del Merito

News dal network

Promo