Brindisi, imprenditore ucciso: la vedova riconosce il presunto killer

[epvc_views]

La vedova di Sergio Spada, nel corso di un’udienza drammatica davanti alla Corte d’assise di Brindisi, ha riconosciuto in uno degli imputati il possibile killer del marito. Un paletto, insomma, che potrebbe dare una svolta clamorosa all’inchiesta sull’omicidio del marito Sergio Spada e dell’imprenditore Salvatore Cairo, assassinati circa vent’anni fa.

News dal network

Promo