Al Teatro dell’Ex Fadda: apertura al pubblico della Permanenza Artistica di Innanduo con la creazione “I Remember”

[epvc_views]

È in programma in questi giorni la terza Permanenza Artistica della decima edizione del Network Internazionale Danza Puglia in cui la danzatrice Sara Mitola e il musicista Giuseppe Sorressa che formano il collettivo Innanduo sono a lavoro sulla creazione I Remember al TEX – Il teatro dell’Ex Faddaa San Vito dei Normanni.

Venerdì 14 giugno alle ore 18:30 gli artisti presenteranno al pubblico uno step di creazione del lavoro svolto a San Vito dei Normanni nei 5 giorni di residenza (info e prenotazione 3516749330 – asso.riesco@gmail.com).

 

I Remember è un lavoro coreografico nato nel 2017, che negli anni matura e cresce insieme alla ricerca e percorso degli autori; si arricchisce di nuove ricerche di linguaggio e diventa un “diario di bordo di ricordi”.

«Rivivo i miei ricordi e sono il personaggio delle mie fantasie (o realtà?) in cui ogni parola si fa materia. Disegno ciò che vedo, viaggio attraverso gli spazi della mia mente. Sono coinvolta da ciò che mi circonda, respiro il fumo denso e faccio esperienza del colore dei raggi di luce solare. Come Salvator Dalì affermava: un giorno dovremo ammettere ufficialmente che ciò che abbiamo battezzato realtà è un’illusione ancora più grande del mondo del sogno» Sara Mitola descrive così la creazione, un dialogo costante con la nostra memoria, il sogno e i ricordi che diventano punto di partenza del movimento stesso.

 

La Permanenza Artistica, sezione dedicata alle residenze di creazione, giunge alla sua sesta edizione e ha incrementato il numero di artisti ospiti; sono infatti sei i danzatori coinvolti in differenti location in tre momenti diversi dell’anno. Oltre a Sara Mitola e Giuseppe Sorressa sono stati protagonisti delle residenze promosse dalla decima edizione del Network Internazionale Danza Puglia: Nunzia Picciallo alla Casa delle Culture di Bari lo scorso ottobre e il trio composto da Michele Scappa, Barbara Carulli e Sara Capanna, lo scorso marzo, all’ExFadda di San Vito dei Normanni.

 

Il Network Internazionale Danza Puglia è un progetto curato dall’Associazione Ri.E.S.CO., ideato e diretto da coreografo e danzatore Ezio Schiavulli, vanta per il triennio 2022-2024 il riconoscimento del Ministero della Cultura nella sezione Danza in “formazione e rinnovo generazionale”, del Ministero dei Beni Culturali francese, dell’Ambasciata di Francia in Italia e dell’Istituto Italiano di Cultura a Strasburgo per i diversi progetti di scambi culturali e si arricchisce del sostegno di Comune di Bitonto e Teatro Pubblico Pugliese e di partenariati locali costituiti nel tempo con la Regione Puglia, Comune di Bari e Casa delle Culture di Bari.

News dal network

Promo