Puglia regione Italia che cresce di più, Caracciolo: “Premiate le politiche del governo Emiliano”

[epvc_views]

«Crescita del Pil del 6.1% nel periodo 2019-2023, oltre 17mila posti di lavoro in più nel primo trimestre del 2024. La Puglia è la regione più dinamica d’Italia: un risultato straordinario raggiunto grazie alle politiche economiche del governo Michele Emiliano». Così il consigliere regionale del Pd, Filippo Caracciolo.

«I dati pubblicati dallo Svimez – afferma Caracciolo – resi ancor più importanti da ciò che accade nel resto d’Italia (si pensi che nell’intero nord-est la crescita è del 5.1%), rappresentano un premio per gli sforzi di tutto il sistema Puglia favorito dalle politiche economiche del governo Emiliano. I provvedimenti attuati  hanno permesso alla nostra regione di superare brillantemente l’impatto della pandemia e di sostenere il territorio durante tutta la programmazione dei fondi strutturali 2014-2020 che ha movimentato oltre 8,4 miliardi di investimenti».

«La crescita dell’economia – aggiunge il consigliere regionale – corrisponde a quella dell’occupazione, testimoniata dai dati ISTAT positivi sia per il 2014-2020 che, come detto, per il primo trimestre del 2024. Tutto questo ci permette di guardare al futuro con fiducia, puntando sull’innovazione (in cima alle priorità della programmazione 2021-2027) e con la consapevolezza di aver lavorato nel migliore dei modi per creare un sistema sinergico ed efficiente».

“Il nostro compito è ora quello di continuare a profondere tutti gli sforzi necessari per proseguire la crescita. Sono certo – conclude Caracciolo – che il presidente Michele Emiliano saprà mettere in campo tutte le misure necessarie affinché questo avvenga”.

News dal network

Promo