Ostuni: La Prima “Supercity” d’Italia per l’Intelligenza Artificiale

[epvc_views]

Il Comune di Ostuni, in collaborazione con Fastweb, sta per trasformarsi nella prima “Supercity” d’Italia dedicata all’intelligenza artificiale (IA). Ecco cosa sappiamo finora:

Fastweb e il Comune di Ostuni hanno firmato un protocollo di intesa per sviluppare applicazioni basate sull’IA. L’obiettivo è migliorare i servizi ai cittadini e ottimizzare la gestione del territorio.

Fastweb è il primo operatore italiano ad acquisire un supercomputer Nvidia dedicato all’IA. Hanno anche sviluppato un modello di IA generativa (Llm – Large Language Model) addestrato in lingua italiana. Queste risorse saranno messe a disposizione del Comune di Ostuni per creare un ecosistema di soluzioni basate sull’IA generativa e sull’IoT (Internet of Things)

L’obiettivo è semplificare la comunicazione tra l’amministrazione e i cittadini. Il sito web del Comune diventerà un portale interattivo, consentendo ai residenti e ai turisti di inviare richieste e gestire pratiche amministrative in modo rapido e semplice.

Anche la ricerca di notizie e informazioni sui servizi comunali sarà più efficiente.

  • L’IA potrà essere utilizzata anche per la tutela ambientale, il monitoraggio del territorio e la smart mobility. Ad esempio per localizzare parcheggi disponibili o prevenire incendi.

    In sintesi, Ostuni sta diventando un punto di riferimento per l’IA in Italia, e questa iniziativa promette di migliorare la vita dei cittadini e la gestione della città. Continueremo a seguire gli sviluppi nei prossimi mesi.

  • News dal network

    Promo