Borsa Italiana lancia in Puglia il primo Hub regionale di Elite

[epvc_views]

Borsa Italiana lancia Elite Puglia Hub, la prima piattaforma regionale di Elite, l’ecosistema fondato nel 2012 per le piccole imprese italiane ad alto potenziale di crescita.

In occasione del debutto, Elite Puglia Hub ha selezionato 10 ‘eccellenze imprenditoriali’ con un fatturato aggregato di 280 milioni. All’iniziativa hanno collaborato la Regione Puglia, Puglia Sviluppo e Confindustria Puglia. Le 10 aziende selezionate si uniscono alle 65 imprese pugliesi già in Elite, che raggiunge così quota 1.400 società in Italia e 2.300 a livello internazionale.

    Tramite Elite oltre 234 aziende italiane hanno raccolto circa 947 milioni di euro attraverso il ‘Basket Bond’. Di queste 68 si sono quotate raccogliendo 3,8 miliardi fi euro e 570 hanno gestito oltre 1.790 operazioni di fusione e acquisizione. Dal 2012 ad oggi sono 25 le operazioni finanziarie registrate in Puglia da parte di 18 società presenti nel network.

    “Il lancio dell’Elite Puglia Hub – spiega l’amministratore delegato di Elite Marta Testi – rappresenta una grande opportunità per le imprese del territorio”. “Con questo hub – sottolinea – vogliamo sostenere la crescita e la competitività delle aziende pugliesi, fornendo loro accesso a risorse, competenze e network internazionali”. “La Puglia, che nel 2023 è cresciuta sia in termini di prodotto interno lordo che nelle esportazioni – argomenta – si sta affermando come una delle regioni più dinamiche del Sud Italia con positivi risvolti sull’occupazione”.

    “Guardando al futuro – conclude Testi – la Puglia ha un enorme potenziale di crescita, soprattutto nei settori dell’innovazione tecnologica, dell’energia rinnovabile e dell’agroalimentare”. (ansa)

News dal network

Promo