La collaborazione tra Happy Casa e New Basket Brindisi si interrompe

[epvc_views]

Dopo sette anni di successi, emozioni e sfide, la collaborazione tra Happy Casa e New Basket Brindisi giunge al termine. Dal settembre 2017 al giugno 2024, questa partnership ha rappresentato un’epoca memorabile per il basket brindisino, con un totale di 278 partite giocate insieme.

Durante questi anni, la squadra ha raggiunto traguardi significativi, tra cui tre partecipazioni ai playoff scudetto. Il momento culminante è stato il secondo posto nella regular season 2020/21, con 20 vittorie e 40 punti in classifica2. Questo risultato ha portato la squadra fino alla semifinale scudetto contro i futuri campioni d’Italia, segnando il miglior piazzamento di sempre.

Le emozioni non si sono limitate al campionato. La squadra ha raggiunto due finali di Coppa Italia in quattro edizioni, creando ricordi indimenticabili per i tifosi biancoazzurri nelle città di Firenze e Pesaro. Inoltre, la Happy Casa Brindisi ha partecipato a cinque competizioni internazionali tra Basketball Champions League ed Europe Cup, sfiorando l’ingresso tra i migliori otto club FIBA d’Europa nella stagione 2020/212.

Il presidente della New Basket Brindisi, Fernando Marino, ha espresso la sua gratitudine verso Happy Casa: “Con grandissima emozione e riconoscimento intendo ringraziare dal profondo del mio cuore Adriano Cassano e tutta la famiglia Happy Casa Store. Insieme abbiamo fatto la storia e nessuno di noi lo potrà mai dimenticare”.

Con la conclusione della partnership con Happy Casa, la New Basket Brindisi si prepara a scrivere un nuovo capitolo della sua storia. I tifosi sono in attesa di scoprire quale sarà il prossimo sponsor principale e sono pronti a sostenere la squadra nelle nuove sfide che verranno.

La separazione tra New Basket Brindisi e Happy Casa rappresenta la fine di un’era significativa per il basket brindisino. Mentre la squadra guarda avanti con entusiasmo e speranza, i tifosi e la comunità sportiva riflettono con gratitudine sugli anni passati, pronti a sostenere la squadra nelle nuove sfide che verranno.

News dal network

Promo