La Digital Transformation nei trasporti e nella logistica in Puglia

[epvc_views]

La logistica e i trasporti sono interessati da profonde trasformazioni digitali sulla spinta di  tecnologie innovative come Intelligenza Artificiale, Internet of Things (IoT), Big Data, robotica, Blockchain. Questa transizione sta rivoluzionando il modo in cui le merci vengono spostate e gestite, creando nuove opportunità e sfide per le aziende e i lavoratori del settore.

L’argomento sarà al centro della giornata di studio sul tema: “La Digital Transformation nella Logistica e nei Trasporti: tecnologie, aziende, persone”, in programma martedì 2 luglio dalle 09.30, nella sala conferenze (2° piano, Aerostazione passeggeri), di Aeroporti di Puglia, a Bari. L’evento è promosso da ITS Academy Mobilità in collaborazione con Confindustria Bari e  BAT (Sezione Trasporti & Logistica), nell’ambito del progetto “ISACC+ Innovative Systems to accomplish secure Cross-border Controls”, finanziato da INTERREG IPA South Adriatic. 

ITS Academy Mobilità è capofila del progetto finalizzato a promuovere l’ottimizzazione, l’automazione e la digitalizzazione dei processi di controllo e sicurezza delle merci tra Italia, Albania e Montenegro. Gli altri partner sono: Università del Salento, Confimi Albania, Università del Montenegro e Università di Durazzo.

La Puglia sta investendo molto sia nella digitalizzazione delle infrastrutture materiali e immateriali, sia sostenendo e agevolando la digital transformation nei settori produttivi strategici come logistica e trasporti. Inoltre, sono avviate collaborazioni tra imprese, ITS, università e centri di ricerca per lo sviluppo di soluzioni innovative nella supply chain.

La Digital Transformation è una grande opportunità, ma richiede da parte di tutti gli attori coinvolti la capacità di operare un significativo cambiamento nelle competenze e nelle modalità di lavoro degli operatori. Per questo la formazione ricopre un ruolo centrale per sviluppare adeguate competenze digitali nell’utilizzo corretto e massimale di intelligenza artificiale, robotica, big data. In parallelo, subiranno cambiamenti anche le modalità di lavoro ed occorrerà favorire la cultura del cambiamento e dell’innovazione.

Il convegno sarà aperto dagli interventi di Antonio Maria Vasile, presidente Aeroporti di Puglia; Alessandro Delli Noci, assessore regionale allo Sviluppo Economico; Giuseppe Totorizzo, presidente sezione Trasporti e Logistica Confindustria Bari e Bat; Silvio Busico, presidente ITS Academy Mobilità.

Sono previste tre sessioni di lavoro. La prima è focalizzata sugli investimenti pubblici a sostegno della “Digital Transformation”. Interverranno i referenti istituzionali nazionali e regionali e sarà realizzato un focus specifico sull’area dei Balcani. Nella seconda sessione, formatori, docenti universitari e rappresentanti del mondo dell’impresa si soffermeranno sulle attività di formazione come driver trainante del cambiamento.

La terza parte dei lavori è incentrata sulla presentazione di soluzioni e tecnologie per la digitalizzazione dei processi di trasporto e della supply chain, con la partecipazione di manager di aziende e società di infrastrutture. La partecipazione all’evento è gratuita, previa registrazione.

News dal network

Promo