Sanità, Perrini: “Bene fare il punto sullo stato di attuazione ma alle parole devono seguire i fatti, serve potenziare i p.s. tarantini”

[epvc_views]

Dichiarazione del vice presidente della Commissione Sanità e consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Renato Perrini:

«Oggi in Commissione Sanità, da me presieduta, abbiamo fatto il punto sulle mozioni approvate dal Consiglio regionale, per capire a che punto fosse la loro attuazione. Durante il mio intervento ho sottolineato l’importanza dell’ospedale Giannuzzi di Manduria e la necessità di potenziare attraverso informazioni più dettagliate l’assistenza sanitaria a tutte le persone dializzate che scelgono Taranto come meta di vacanza. Soprattutto ho insistito perché venisse riaperto il Pronto soccorso del Moscati perché strategicamente collocato in maniera raggiungibile anche dai Comuni circostanti e questo avrebbe alleviato le attese negli altri Pronto Soccorso tarantini di Martina Franca, Manduria e Castellaneta oltre al Santissima Annunziata di Taranto.
Un anno fa, precisamente ad agosto 2023, presentai un’interrogazione per chiedere che il Pronto Soccorso del Moscati fosse aperto almeno durante l’estate, quando, anche a causa dei tanti turisti che affollano la Valle d’Itria, i punti di primo soccorso e gli ospedali vanno in affanno. Con il nuovo piano organizzativo assunzionale 2024/2025, sono previste 16 unità per la provincia di Taranto, auspico che almeno due unità vengano assegnate al Moscati
».

News dal network

Promo